+39 333 847 7446 info@adlfisio.it

Chi sono

Confronto continuo e voglia di imparare: scopri di più

Andrew Di Loreto

Fisioterapista

Fisioterapista giovane e innovativo, sempre alla ricerca di miglioramento, con un animo sportivo: sono Andrew Di Loreto.

Laureato in Fisioterapia nel 2009, ho da subito capito che il modello di riabilitazione proposto dalle varie cliniche romane presentava dei limiti in termini di velocità ed efficacia.

Proprio per questo, ho dedicato molto tempo e risorse a corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale. Durante questi, ho incontrato diversi professionisti conosciuti nel panorama internazionale, che mi hanno ispirato nel lavoro quotidiano, ricercando continuamente le migliori soluzioni per la salute dei miei pazienti. Fra questi:

  • Chris Littlewood, ricercatore mondiale per il trattamento della spalla.
  • Luigi Stecco, ideatore del metodo Manipolazione Fasciale.
  • Nicol Van Dyk, fisioterapista sportivo e ricercatore in ambito lesioni muscolari degli arti inferiori.
  • Tim Gabbett, esperto mondiale nella gestione dell’atleta e nel monitoraggio del carico.
  • Greg Lehman, fisioterapista specializzato nel trattamento dei disordini muscolo scheletrici.
  • Adam Meakins, fisioterapista specializzato nelle tendinopatie di spalla.

Andrew Di Loreto

Fisioterapista

Fisioterapista giovane e innovativo, sempre alla ricerca di miglioramento, con un animo sportivo: sono Andrew Di Loreto.

Laureato in Fisioterapia nel 2009, ho da subito capito che il modello di riabilitazione proposto dalle varie cliniche romane presentava dei limiti in termini di velocità ed efficacia.

Proprio per questo, ho dedicato molto tempo e risorse a corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale. Durante questi, ho incontrato diversi professionisti conosciuti nel panorama internazionale, che mi hanno ispirato nel lavoro quotidiano, ricercando continuamente le migliori soluzioni per la salute dei miei pazienti. Fra questi:

  • Chris Littlewood, ricercatore mondiale per il trattamento della spalla.
  • Luigi Stecco, ideatore del metodo Manipolazione Fasciale.
  • Nicol Van Dyk, fisioterapista sportivo e ricercatore in ambito lesioni muscolari degli arti inferiori.
  • Tim Gabbett, esperto mondiale nella gestione dell’atleta e nel monitoraggio del carico.
  • Greg Lehman, fisioterapista specializzato nel trattamento dei disordini muscolo scheletrici.
  • Adam Meakins, fisioterapista specializzato nelle tendinopatie di spalla.

Praticando sport in prima persona, ho provato sulla mia pelle la frustrazione di non potersi allenare per svariati mesi;
sensazione che anche dopo più di 10 anni continua a rimanere indelebile.

Questo è il motore che mi spinge quotidianamente nel mio lavoro: voglio dare alle persone che amano lo sport una soluzione ai loro problemi fisici, che sia veloce, efficace e soprattutto a lungo termine.

Per un atleta che deve risolvere un infortunio in pochi giorni, prima di una gara importante, è essenziale la velocità e l’efficacia del trattamento.

La novità nel mio approccio è quella di non fermare l’atleta, ma di farlo allenare correggendo il gesto tecnico in modo da non stressare troppo la zona infortunata.

Analisi e focus sulla soluzione

Il primo passo è valutare la situazione, modificando le parti dell’allenamento che possono aggravare l’infortunio e inserendo esercizi specifici per rinforzare la zona sofferente, senza metterla “a riposo”.

Questo permette l’individuazione di una soluzione immediata, che aiuterà l’atleta nel breve ma, più importante, anche nel lungo periodo.

Formazione

Guarda la gallery

Luigi Stecco

Ideatore del metodo Manipolazione Fasciale

Esame

Per la Certificazione di Manipolazione Fasciale

TIM GABBETT

Esperto mondiale nelle gestione dell’atleta

GREG LEHMAN

Fisioterapista specializzato nel trattamento dei disordini muscolo scheletrici

ADAM MEAKINS

Fisioterapista specializzato sulla spalla

ADAM MEAKINS

Al lavoro durante la parte pratica

CHRIS LITTLEWOOD

Congresso sulle tendinopatie di cuffia dei rotatori

CHRIS LITTLEWOOD

Ricercatore mondiale per il trattamento della spalla

Rapporto con il paziente

Il rapporto instaurato con il mio paziente è molto più profondo rispetto ai normali fisioterapisti: il trattamento presuppone fiducia reciproca e voglia di lavorare insieme nel percorso di guarigione dall’infortunio.

Il paziente deve essere parte attiva del trattamento, disposto al confronto, al dialogo, alla collaborazione e al feedback continuo

Z

Empatia e professionalità

Nel mio lavoro, sono molto empatico: tengo ad instaurare un dialogo costruttivo con il mio paziente, immedesimandomi in quello che sta vivendo; questo viene fatto sempre con il sorriso e con l’ottimismo, focalizzando l’attenzione su tutti i lati positivi della loro situazione.

Allo stesso modo, cerco di essere sempre obiettivo e sincero, non regalando false speranze e condividendo con il paziente durata del trattamento, situazione di partenza e tempi di recupero

Etica ed Innovazione

L’etica è uno dei miei valori cardine: nel rapporto con il paziente, sono onesto anche nell’ammettere il fallimento. Per questo, se dopo un determinato numero di sedute non noto miglioramenti, consiglio al paziente di sospendere il percorso.

Il mio approccio è innovativo, diverso: non utilizzo macchinari, ma mi concentro su un rinforzo muscolare specifico, per garantire risultati nel lungo termine.

Contattami

Frascati

Viale dei Coccei 2/B
00044 Frascati RM

Lun/Mar/Giov/Ven: 8-20
Mer: 14-20

Roma

Via Lorenzo il Magnifico 42, Int. 8
00162 Roma RM

Mer: 8-13

Termini e Condizioni

14 + 9 =

+39 333 847 7446

info@adlfisio.it

2019 © Tutti i diritti riservati - Andrew Felice Di Loreto - Via delle Ortensie, 47/C - 00040 Rocca di Papa RM - P.I. 10780611009

Progetto a cura di Deraweb, brand del gruppo Sundera

Share This